4mila aiuti

“Ma non era così che mi avevano detto il mare”, lo spettacolo del 7 giugno scorso al Teatro Municipale, ha raggiunto il suo obiettivo. Grazie all’incasso della serata sono stati inviati i fondi necessari alla costruzione delle aule, di progettazione degli orti e delle cisterne d’acqua, indispensabili all’accoglienza presso la Kigani School in Kenya di oltre cinquanta bambini dei villaggi vicini. I bambini della IV Novembre, delle scuole Martiri, i ragazzi dell’indirizzo musicale della scuola media Trevigi e la Colibrì Band dell’Istituto Balbo possono essere così fieri, non solo del loro risultato artistico, unanimemente riconosciuto dal pubblico, ma anche dei 4 mila euro raccolti e devoluti in questo gesto in cui l’arte, l’impegno, la passione per la musica e la cultura diventano solidarietà internazionale.

Lo vicinanza dei bambini africani con i nostri ragazzi è stata possibile ed è tuttora possibile grazie alla presenza in luogo degli operatori della Meru Herbs che seguiranno il progetto, gli stessi che hanno insegnato ai bambini della Kigani School What a wonderful world, la canzone che ha chiuso lo spettacolo in una esecuzione che li ha visti cantare insieme a tutti i nostri ragazzi sul palco. Questo progetto artistico di condivisione musicale è già visibile in un estratto video pubblicato.

Nel frattempo, è stata inaugurata una nuova aula alla Kigani School

Visite (57)